Elisa Bianchi

Il ritiro di giugno 2018 a Casa Florida è stato per me, praticante ed elemento dello staff Maitreya, un’esperienza davvero significativa. Mi sono sentita parte di un sistema antropico efficiente e anche ben integrato con quello ecologico. Simonetta e Gerardo offrono un’ospitalità semplice e curata, supportando lo staff e i corsisti tanto nelle questioni logistiche quanto in quelle relative alla disciplina, necessarie durante un ritiro di dieci giorni (per esempio rispetto del silenzio e gustosa cucina veg). Il contesto è essenziale e confortevole: camere, bagni, biancheria e stoviglie pulitissimi; dieta varia e nutriente. I nostri ospiti inoltre operano sul loro terreno con la minor invasività possibile e ciò è così coerente con la pratica della Vipassanā che, ritengo, faciliterebbe l’esperienza anche a chi pratica da poco tempo.