Chi è Maitreya?

Questo slideshow richiede JavaScript.

Maitreya è il Buddha del futuro e simboleggia l’amore universale. Una delle sue caratteristiche è di star seduto al modo “occidentale”, differenziandosi da tutti gli altri Buddha, che siedono nella posizione del loto. Con l’idea di sostenere la diffusione del buddhismo in Italia e il dialogo con la cultura occidentale, nel 1985 è stata istituita a Roma, con sede in via della Balduina 73, la Fondazione Maitreya, Istituto di cultura interbuddhista. La Fondazione — che ha conseguito personalità giuridica nel 1991 con il riconoscimento per decreto del Ministero dei Beni Culturali — opera in Italia coordinando attività educative, convegni, seminari e attività editoriali in campo buddhista. La Fondazione è membro costituente dell’Unione Buddhista Italiana, U.B.I. e, dal 1997, dell’Unione Buddhista Europea, E.B.U., con le quali collabora per attività in campo culturale.

I liberi corsi urbani di meditazione vipassanā hanno avuto inizio nel 2007, per dare un’opportunità di pratica a chi vive nel contesto metropolitano milanese, sfruttando il tempo libero a disposizione delle persone normali, che vivono e lavorano in città, cioè le ore serali e i fine-settimana. Nascono dalla pervicace idea di Flavio Pelliconi di facilitare l’aggregazione di una comunità di pratica non settaria, anzi unitaria e universalista, nello stesso tempo, cioè, laica e religiosa. L’esperienza ha confermato l’intuizione: le persone possono trovare accoglienza e un sostegno di tipo ecclesiale senza il collante di una credenza metafisica, ma condividendo una prassi di vita che si coniuga in etica, concentrazione e saggezza introspettiva. Da noi non ci si ritrova per «rafforzarsi nella fede», ma per incoraggiarsi reciprocamente a perseverare in un impegno che richiede una rinnovata, quotidiana adesione a una prassi. In fondo la parola «chiesa» deriva dal greco ἐκκλησία che significa assemblea, adunanza laica.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: