Meditazione Vipassanā a Milano 2014-2015

È scoccata l’ora della Vipassanā

Ora della Vipassanā

È scoccata l’ora della Vipassanā

I nostri corsi annuali in via Cenisio 5 — ℅ Mindfulness Project, citofono a sinistra 2B — riprenderanno lunedì 15 settembre 2014. Per partecipare alle sessioni di pratica basta presentarsi puntuali, ossia qualche minuto prima dell’orario di inizio. Gli incontri si tengono, ogni lunedì e giovedì, in due turni:

★ ore 19.00-20.30
★ ore 21.00-22.30

Non c’è obbligo di frequenza. Il corso si svolge in modo circolare, come un tram, da cui si può scendere e su cui si può salire a piacere.

I prossimi minicorsi (weekend) sono previsti per

★ 3-4-5 ottobre
★ 12-13-14 dicembre.

Nulla è dovuto per gli insegnamenti che vengono impartiti gratuitamente, senza fini di lucro né di proselitismo. È consuetudine lasciare una libera offerta (dāna) per contribuire alle spese di affitto e di gestione.


Presso il Tempio Lankarāmaya di via Privata Pienza 8, si svolgono giornate di pratica della vipassanā. Le giornate, col cibo e il servizio disinteressato offerto dalla comunità laica dell’associazione Sri Lanka Bauddha Saṅghamāya, sono guidate da Bhante Dhammasiri e facilitate da Flavio Pelliconi.

Date:
★ Sabato 20 settembre 2014
★ Sabato 12 ottobre 2014

Orario: dalle 9.00 alle 17.00

Uposatha (sanscrito: Upavasatha) è il giorno buddista di osservanza, in auge fin dai tempi del Buddha (600 a.C.) e a tutt’oggi osservato nei Paesi buddhisti. Il Buddha prescrisse il giorno Uposatha per «purificare il cuore contaminato» tramite la coltivazione (bhavana) della pace interiore e dell’introspezione. In questo giorno speciale, i discepoli, laici e monaci, intensificano la pratica, approfondiscono la conoscenza del Buddhadharma ed esprimono l’impegno comune attraverso millenari atti di reciprocità tra laici e monaci. I laici si impegnano a osservare gli Otto Precetti, invece dei Cinque consueti. È un giorno dedicato alla meditazione, in cui si alternano momenti di pratica seduta e camminata.

Programma:
Ore 09.00-10.30 Presa 3 Rifugi e 8 Precetti.
                Inizio Silenzio Nobile. Mettā Bhāvanā
Ore 10.45-11.15 Meditazione
Ore 11.15-11.30 Buddha Pūjā
Ore 11.30       Pranzo
Ore 12.30-13.00 Meditazione
Ore 13.00-14.00 Sūtra
Ore 14.00-15.00 Discorso Dhamma
Ore 15.00-16.00 Meditazione
Ore 16.00       Rinfresco
Ore 16.30       Benedizioni. Presa dei 5 precetti
Ore 17.00       Liberi tutti

Le giornate sono fruibili singolarmente, in quanto in ognuna verrà svolto un programma completo.

Nulla è dovuto per l’insegnamento che viene impartito gratuitamente, senza fini di lucro né di proselitismo. Al termine di ogni giornata si potrà fare una libera offerta (dāna) al Tempio.

I partecipanti, in ossequio alla tradizione singalese della comunità ospitante, sono pregati di venire vestiti di bianco. Chi fosse interessato può acquistarne uno unisex adatto online qui. Nota bene: non abbiamo alcun interesse alla vendita di questo articolo e riportiamo il link su richiesta.

Tutti sono, inoltre, pregati di portare fiori, incensi e lumini come offerte per la Pūjā.

Pūjā significa «reverenza» ed è un termine che indica un atto di adorazione che può esprimersi in un’offerta, un culto, una cerimonia o un rito. Durante la Pūjā buddhista theravāda si recitano brani tratti dal Canone Buddhista e si tiene un periodo di meditazione silenziosa comunitaria.

Mettena cittena

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: